≪ Torna indietro

Padova tra le 100 citta intelligenti e a impatto climatico zero entro il 2030

Padova tra le 100 citta intelligenti e a impatto climatico zero entro il 2030

Nei scorsi giorni la Commissione Europea ha annunciato le 100 città dell’EU che svolgeranno un ruolo fondamentale nel raggiungimento della neutralità climatica, entro il 2030, la cosiddetta l’EU Cities mission lanciata a novembre 2021.

Le città sono quindi in prima linea nella lotta contro la crisi climatica e la missione UE per le “Città intelligenti e climaticamente neutre” può dare un contributo significativo al Green Deal.

Attraverso il programma Horizon Europe, il programma di ricerca e innovazione dell’EU per il periodo 2021- 2017, sono stati messi a disposizione 360 mln di euro a copertura delle spese iniziali. I fondi saranno usati per avviare azioni e percorsi di innovazione che riguardano la mobilità pulita, l’efficienza energetica e l’urbanistica verde.

 

LE CITTÀ SELEZIONATE

Sono state 377 le città di tutti gli stati membri che hanno mostrato interesse ad aderire alla missione. Le 100 città della Missione rappresentano oggi il 12% della popolazione dell’UE. Entro il 2030 in Italia avremo 9 città intelligenti a impatto zero, le città italiane selezionate sono:

 

  • Bergamo
  • Bologna
  • Firenze
  • Milano
  • Padova
  • Parma
  • Prato
  • Roma
  • Torino

 

Le città selezionate saranno chiamate a sviluppare “Climate City Contract” che includeranno un piano generale per raggiungere la neutralità climatica entro il 2030 in tutti i settori per esempio l’energia, l’edilizia, gestione dei rifiuti e dei trasporti.

Si avrà la possibilità di ricevere consulenze assistite su misura da parte di un’apposita piattaforma della Missione gestita dal progetto NetZeroCities, che fornirà la necessaria assistenza tecnica, normativa e finanziaria alle città, dando possibilità di ottenere sovvenzioni e finanziamenti.

 

ARTICOLI PIÙ LETTI