≪ Torna indietro

COMUNE DI ERACLEA

INVENTARIO DI MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI

Il 29 aprile 2013 il Comune di Eraclea ha aderito al Patto dei Sindaci, con l’impegno di presentare entro un anno il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES).

Il report d’attuazione del PAES è stato distinto in 2 parti: una dedicata ala verifica di avanzamento delle azioni e l’altra all’aggiornamento degli inventari delle emissioni di CO2.

Nel proprio PAES aggiornato con l’ultimo monitoraggio, il Comune di Eraclea ha formulato 39 azioni suddivise in 7 macro-categorie che prevedono:

  • la promozione di buone pratiche;
  • interventi nell’edilizia pubblica, nell’edilizia privata e nell’illuminazione pubblica;
  • i settori della mobilità;
  • i settori delle fonti di energia rinnovabile;
  • il settore terziario.

Con il monitoraggio è stato possibile verificare che 13 azioni sono state completate, 18 sono in atto e 8 non sono partite.

Dai dati raccolti durante il monitoraggio risulta che dal 2005 (anno di riferimento) all’anno 2015, le emissioni di CO2 sono diminuite del -23,97%, valore leggermente inferiore all’obiettivo di riduzione delle emissioni previsto dal PAES.

Questo risultato è stato possibile grazie alla drastica riduzione dei valori di consumo nel settore dei trasporti privati (-53,4%).

Committente:

Comune di Eraclea

Data adesione Patto dei Sindaci:

29 aprile 2013

Nr. abitanti:

12.679

Territorio:

95 kmq

Obiettivo PAES:

-24%

Riduzione monitoraggio:

-23,97%