≪ Torna indietro

COMUNE DI FOSSÒ

IL PIANO D’AZIONE PER L’ENERGIA SOSTENIBILE ED IL 1° RAPPORTO DI MONITORAGGIO.

Il 17 giugno 2013 il Comune di Fossò ha aderito al Patto dei Sindaci, e nel 2014 ha presentato il proprio Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES), ponendosi l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 (pro-capite) del 30% entro il 2020 (rispetto al 2005).

Nel 2016, l’Amministrazione comunale ha presentato il primo rapporto di monitoraggio biennale verificando lo stato di avanzamento delle azioni previste e proponendone di nuove e aggiornando l’inventario delle emissioni. Alla conclusione del primo monitoraggio lo stato di attuazione delle azioni previste dal PAES è così dettagliato:

 

I dati raccolti hanno permesso di verificare che dal 2005 (anno di riferimento) al 2014 (anno di riferimento per il secondo l’inventario delle emissioni), le emissioni pro-capite di CO2 sono diminuite del 29,28 %, non raggiungendo l’obiettivo del 30% previsto dal PAES per il 2020.

Il PAES per il Comune di Fossò ha ottenuto il premio A+CoM come PAES d’Eccellenza, promosso da Alleanza per il Clima Italia e Kyoto Club ad Ecomondo 2016.

 

Per informazioni più dettagliate sul PAES del Comune di Fossò  ➡ CLICCA QUI

Committente:

Comune di Fossò

Data adesione Patto dei Sindaci:

17 giugno 2013

Nr. abitanti al 31/12/2015:

7.008

Territorio:

10,2 kmq

Obiettivo PAES al 2020:

-30 % t CO2 (pro-capite)

Prossimo rapporto di monitoraggio:

2020